IEYES

Percorsi individuali per Professioniste del Benessere e Facilitatrici di PSYCH-K®

Benvenuta, sono Silvia ed è un piacere accoglierti su questa pagina dedicata a te

 

“Prendersi cura di qualcuno è un privilegio e un atto nobile, impegnativo e meraviglioso, che richiede di attingere a tutte le tue risorse interiori.
Credo che chi sceglie la professione d’aiuto vada sostenuto, a sua volta, perché il suo operato non supporta soltanto il singolo individuo, ma contribuisce all’evoluzione collettiva e globale, oltre che alla propria

Accompagno e affianco le Professioniste del Benessere, comprese le Facilitatrici di PSCYH-K®, a risolvere gli aspetti più invisibili e profondi che le allontanano dalla loro totale realizzazione, affinché siano al Servizio degli altri nel modo più efficace, sereno e autentico possibile.

chi sei oggi, come professionista, dice da dove vieni.

il modo in cui lavori su te stessa dice che professionista vuoi diventare.

  • Stai avviando la tua attività come Professionista del Benessere e ti senti spaesata, insicura, temi il giudizio degli altri e di non guadagnare abbastanza?
  • Ti occupi di relazione d’aiuto e stai attraversando una crisi, non ottieni i risultati sperati o senti che qualcosa ti impedisce di realizzarti?
  • Vorresti avere più successo e abbondanza nella tua professione e portarla ad un livello ancora più evoluto?

Questo servizio è rivolto a tutte le Professioniste del Benessere che desiderano migliorare la qualità del servizio che offrono, partendo dalla propria evoluzione interiore.

La realtà professionale che crei è un riflesso della percezione che hai di te stessa come Professionista

  • Per risolvere un tuo problema importante ti sceglieresti come Professionista?
  • Ti senti al 100% credibile, affidabile, esperta, competente e sicura?

Se la risposta è no o non è un sì pieno, sappi che questi fattori concorrono a creare la tua attuale realtà lavorativa.

E spesso la consapevolezza conscia non basta per risolvere il problema.

Per questo ciò che fa davvero la differenza nell’essere una Professionista realizzata è dedicarti al lavoro su te stessa. 

Qualsiasi sia il tuo metodo o la tua formazione, potrai acquisire ed espandere le tue capacità di stare con l’altro e sostenerlo nel suo percorso e, di conseguenza, valorizzare e utilizzare al meglio gli strumenti che già possiedi.

La mia proposta non si basa su strategie o innovazioni.

Ciò che ti offro è un lavoro interiore che vada a toccare e trasformare i temi più importanti per te, con lo scopo di:

  • migliorarti costantemente ed essere soddisfatta dei tuoi risultati professionali; 
  • essere in pace con te stessa e con gli altri per aver fatto tutto il necessario e il possibile;
  • riconoscere ed esprimere tutti i tuoi talenti e capacità nella professione;
  • avere tutta l’abbondanza che desideri e lavorare spinta dalla tua motivazione interiore invece che dalla necessità economica;
  • essere e sentirti realizzata.

 

Per leggere tutti i dettagli del servizio che propongo, scorri la pagina e clicca sul simbolo + per approfondire.

A CHI MI RIVOLGO

 “Ogni Professionista del Benessere dovrebbe avvertire l’esigenza, l’intima urgenza, di lavorare su se stesso per offrire il miglior Servizio all’altro”

Negli ultimi 13 anni ho avuto l’opportunità, il piacere e il privilegio di conoscere moltissime donne che hanno partecipato ai corsi di PSYCH-K®, diventando Facilitatrici di PSYCH-K®, e molte di loro erano già Professioniste del Benessere:

  • coach
  • counselor
  • mentor
  • psicologhe
  • nutrizioniste
  • educatrici
  • terapeute olistiche

Ognuna con il proprio background professionale, il proprio orientamento e approccio, soprattutto la propria singolare interiorità. 

Ognuno di noi è unico: riconoscere e rispettare la propria unicità è un diritto e un dovere di ogni Professionista. 

E l’eterogeneità e la varietà delle metodologie presenti in campo olistico sono un contributo prezioso.

Il servizio che offro è dedicato alle Professioniste del Benessere che, a prescindere dal proprio orientamento:

  • desiderano distinguersi nella propria unicità, vedere riconosciuto il proprio valore e accedere ad una dimensione più fluida e appagante della professione;
  • non vedono l’ora di trasformare e risolvere tutto ciò che, a livello interiore ed esteriore, impedisce di esprimersi al meglio nella propria professione;
  • ambiscono ad essere al servizio dell’altro nel modo più competente, sicuro ed efficace possibile;
  • vogliono sentirsi ed essere donne realizzate.

Non mi rivolgo, invece, alle Professioniste che:

  • quando attraversano un momento lavorativo o personale complesso o una criticità, sanno sempre come imparare dall’esperienza e risolvere;
  • fanno un lavoro continuo su loro stesse e ottengono i risultati sperati, migliorandosi costantemente;
  • sono completamente realizzate e di successo.
LE DIFFICOLTA’ DELLE PROFESSIONISTE DEL BENESSERE

“Molto più spesso di quanto credi, sono gli ostacoli interni, in misura maggiore rispetto a quelli esterni, a creare le difficoltà che riscontri”

Difficoltà, battute d’arresto, momenti no, ripensamenti fanno parte di questa professione. 

Sono segnali che non vanno ignorati e neppure vissuti come un ostacolo insormontabile.

Il punto è, piuttosto, capire dove nasce il blocco, l’insuccesso, e non cadere nella trappola di dare la responsabilità solo a fattori esterni o contingenti.

Pensare che il ruolo che abbiamo scelto e nel quale veniamo riconosciute non conceda cedimenti o difficoltà, limita la nostra espansione e, a lungo andare, ci inaridisce; mentre l’incontro con l’altro ha sempre bisogno di calore e profondità.

Nella mia esperienza ho sentito molte Professioniste in difficoltà riportarmi che:

  • non hanno abbastanza richieste di sessioni perché il loro studio non ha una buona posizione;
  • il loro metodo non è abbastanza conosciuto o riconosciuto;
  • nella città in cui lavorano non c’è sufficiente apertura mentale;
  • c’è troppa concorrenza;
  • il problema è il cliente, che è reticente, non ascolta, non è disposto a cambiare o a investire, ecc. 

E questo elenco potrebbe essere molto più lungo…

Tutti questi fattori fanno sicuramente parte della professione e possono incidere sul suo andamento, ma fermarsi a questi aspetti è riduttivo e, spesso, illusorio.

Le sessioni che svolgo con le Professioniste che incontrano difficoltà, pur prendendo in considerazione i dati oggettivi, trovano sempre uno sbocco risolutivo nel riconoscere e cambiare (a livello subconscio) la percezione di temi interiori, quali:

  • il meritarsi il successo;
  • l’accogliere il denaro;
  • il sentirsi all’altezza e realmente competenti;
  • gli schemi ereditati dalla famiglia;
  • traumi o situazioni stressanti non elaborate e trasformate completamente.

L’attenzione va spostata a ciò che succede dentro di te, al modo in cui il tuo mondo interno crea e modella il tuo mondo esterno, ossia la realtà professionale che ti stai costruendo.

Le sessioni che offro hanno lo scopo di lavorare a livello subconscio per sbloccare gli aspetti interiori che ti impediscono di svolgere la tua professione come vorresti e con i risultati che desideri ottenere, affinché tu possa finalmente fiorire e realizzarti.

Condivido con te alcuni esempi di sessioni concrete, le consapevolezze emerse e il lavoro fatto a livello subconscio:

  • Carla stava per rinunciare ad un’importante proposta di lavoro perché non si sentiva all’altezza, e non capiva perché, visti i suoi titoli di studio e l’esperienza acquisita. In sessione comprese che la sua insicurezza era connessa a suo padre e al modo in cui si rivolgeva a lei da bambina: “Sei stupida”, “Non sei in grado”. Invece di lavorare per incrementare i clienti, ci siamo focalizzate sul trasformare quel percepito, che la faceva sentire inferiore a prescindere da tutto, sabotando la sua realizzazione.
  • Laura era in crisi con il marito, che non comprendeva né sosteneva la sua scelta professionale. Era molto arrabbiata con lui e gli stava dando la responsabilità dei suoi insuccessi. Il processo di scoperta che fece in sessione la portò a capire che la ritrosia del marito rispecchiava una sua profonda debolezza: non si sentiva meritevole di realizzarsi. Lavorare sul suo diritto di avere successo, non solo le permise di sbloccarsi, ma sanò anche la relazione con il marito.
  • Daniela era in procinto di abbandonare la professione, quindi la sua passione, perché da donna single non guadagnava abbastanza per mantenere sé e i figli. In sessione emersero le credenze ereditate da sua madre, quali “Una donna sola non può cavarsela”, “È impossibile crescere i figli da sola”. Cambiando a livello subconscio la percezione di questi importanti concetti, fu in grado di vedere nuove soluzioni e metterle in pratica nella professione.
  • Stefania aveva scelto di lasciare la fisioterapia per diventare una Professionista del Benessere e si è rivolta a me perché attribuiva le difficoltà ad avviare la nuova professione al fatto che venisse riconosciuta nel vecchio ruolo. In sessione scoprì che i blocchi erano più profondi e riguardavano il senso di colpa: sentiva di tradire i suoi genitori che le avevano pagato i precedenti studi. Fu lavorando a questo livello che trovò lo sblocco e il riconoscimento che cercava.

Questi sono solo alcuni casi che dimostrano come le difficoltà esterne nascondano schemi molto più radicati: è a quel livello che è efficace intervenire.

COSA TI OFFRO

È nostro dovere presentarci all’incontro con l’altro con il nostro bagaglio interiore più ordinato e accogliente possibile, che non significa aver risolto tutto, ma investire costantemente tempo e risorse per migliorare noi stesse ed evolvere. Ciò che sei è ciò che offri all’altro”

Utilizzare PSYCH-K® con me stessa mi ha dato la straordinaria opportunità di lavorare profondamente anche per seguire con determinazione, chiarezza e serenità la mia strada professionale. 

Ed è questa possibilità che vorrei offrire anche a te.

Molti percorsi:

  • si propongono di aiutarti a gestire l’altro, tramite strategie e atteggiamenti;
  • ti promettono che otterrai più clienti e maggior guadagno; 
  • ti offrono modalità per proporti nel modo più proficuo. 

Pochi offrono un servizio che si focalizza sui fattori determinanti nella relazione d’aiuto, che sono quelli che il Professionista non ha sotto controllo e che inficiano la professionalità e l’efficacia delle sessioni:

  • emozioni: disagio, ansia, insicurezza, imbarazzo, paura del giudizio, ecc.;
  • convinzioni sabotanti: non essere all’altezza, non meritare di guadagnare, non sentirsi credibili, ecc.;
  • reazioni e comportamenti automatici e istintivi: bloccarsi, fare domande o dare risposte inadeguate, avere atteggiamenti di stizza, irritazione o fastidio, ecc.

Chi si rivolge a te porta se stesso in sessione, e chiede un supporto.

E anche tu, Professionista, porti te stessa, nella tua totalità, non solo tramite parole e atteggiamenti, ma porti nel campo energetico della sessione, anche e soprattutto, tutti i tuoi aspetti inconsci, quindi in parte inconsapevoli o non automaticamente gestibili, che ti caratterizzano e ti rendono ciò che sei.

E ciò che sei è ciò che offri all’altro.

Quando osserviamo il nostro mentore che si addentra nella relazione d’aiuto con l’altro con maestria e fluidità, ci rendiamo conto che ciò che ci affascina è prima di tutto la sua attitudine, il suo modo di “esserci” con l’altro, solo dopo il metodo che usa. 

Saper “stare” con l’altro è frutto di un percorso personale intenso e perpetuo, durante il quale i miglioramenti vanno sempre a braccetto con il sentirsi principianti e il mettersi sempre in discussione.

Ti offro la mia esperienza e la competenza acquisita, per supportarti nell’affrontare e gestire il rapporto unico e irripetibile che si crea tra te e l’altro, a partire dal rapporto profondo che hai e crei con te stessa.

Perché, prima di tutto, essere una Professionista del Benessere significa:

  • coltivare quelle attitudini che ti permettono di stare in relazione con l’altro favorendo la sua evoluzione;
  • essere consapevole che l’altro entra nel tuo campo energetico, in cui è presente tutto ciò che sei e sei diventata come persona; 
  • essere al Servizio dell’altro nel modo più puro possibile.

E a fare la differenza è: 

  • quanto sei consapevole di te stessa;
  • quanto prepari te stessa interiormente, lavorando su di te;
  • quanto sei coerente tra ciò che proponi e ciò che sei nella tua vita.

La relazione d’aiuto si basa su un impatto implicito, sotterraneo, spesso non consapevole, ma che l’altro ad un certo livello dell’essere avverte, sempre.

Partendo da questa consapevolezza, insieme possiamo trasformare tutto ciò che, a livello profondo, sta ostacolando la tua massima espressione come Professionista.

OBIETTIVI E VALORE DEL PERCORSO

“Rafforzare il valore che dai a te stessa e alle tue capacità come Professionista è la chiave per efficacia, successo e realizzazione”

Potresti dirti: ho studiato molto, ho seguito corsi e approfondito con formazioni, sono una Professionista, perché dovrebbe servirmi questo percorso?

Perché vuole essere un valore aggiunto rispetto a ciò che già sei e fai, come donna e come Professionista. 

E ha lo scopo di accompagnarti ad amalgamare in modo armonico ed efficace tutto ciò che puoi offrire, per proporti al meglio delle tue possibilità.

Ti offro la possibilità di rafforzare il valore che dai a te stessa e alle tue capacità, al fine di utilizzare il tuo metodo con maggiore efficacia e di scegliere le prossime formazioni per aggiungere ulteriore valore, e non per compensare qualcosa che fatichi a riconoscere e manifestare.

Qual è il valore aggiunto di questo percorso?

  1. Oltre la mente conscia: durante le sessioni individuali, grazie a PSYCH-K®, non ci limiteremo a parlare delle tue difficoltà e dei tuoi obiettivi (mente conscia), ma trasformeremo a livello subconscio tutto ciò che ti sta ostacolando. Ricorda che la tua mente conscia gestisce il 5% di ciò che sei, il restante 95% si trova nella tua mente subconscia. 
  2. Tutti i livelli di consapevolezza: il percorso è strutturato in modo da coinvolgere tutti i tuoi livelli di consapevolezza: dalla tua mente conscia, che definisce la situazione e stabilisce gli obiettivi, a quella subconscia, laddove il cambiamento avviene in modo sicuro, efficace e duraturo, a quella superconscia che, in quanto parte saggia, ti guida nei processi di scoperta e cambiamento, orientandoti verso il tuo massimo Bene.
  3. Esperienza: oltre alle sessioni individuali, che sono costante fonte di apprendimento, da oltre 13 anni assisto centinaia di Facilitatori di PSYCH-K® nel percorso che li conduce ad essere sempre più preparati nella professione d’aiuto. I miei e i loro dubbi, incertezze e anche sbagli hanno ampiamente arricchito la mia competenza.
  4. Oltre la sfera professionale: una difficoltà o un blocco che si presenta in ambito lavorativo, spesso deriva da altre sfere della vita: grazie a questo percorso potrai lavorare con te stessa a 360 gradi.
  5. Benefici diffusi: questo percorso ti permette di lavorare sui temi professionali che ti stanno a cuore. Essendo i processi non lineari, cioè toccando la tua mente subconscia, che non ci è direttamente accessibile, è molto probabile che avrai benefici anche in altre aree della tua vita.
  6. Qualità di vita: lavorando su te stessa a tutto tondo, riconoscerai con più facilità le tue potenzialità, sarai più efficace nell’applicarle e otterrai maggiori risultati. Questo impatterà sulla qualità della tua vita.
I PERCORSI

A partire dalla tua situazione, dal tuo sentito e dai tuoi obiettivi, costruiremo il tuo percorso personalizzato, quindi unico per te, per le tue esigenze e desideri. 

Lo faremo utilizzando la seguente struttura.

SESSIONE

Ogni sessione di PSYCH-K® ha una duplice finalità: 

  • trattare i temi che hai bisogno di risolvere o migliorare in ambito professionale, lavorandoci a livello subconscio e orientandoci sui tuoi obiettivi desiderati. Ciò che emerge nei processi che metteremo in atto può riguardare unicamente la sfera professionale, e anche spaziare nella sfera personale: spesso le difficoltà che incontriamo nella professione sono un rimando a qualcosa che va riconosciuto e trasformato in noi, prima di tutto come persone.
  • Soffermarci sulle difficoltà concrete che riscontri nelle tue sessioni e nella tua professione in generale, e da qui lavorare a livello subconscio su ciò che emerge.  Ti metto a disposizione la mia esperienza professionale, in modo mirato e unico rispetto alla tua situazione, per abbracciare altri punti di vista, trovare soluzioni nuove e consapevoli, e portare la tua professione ad un livello superiore di servizio agli altri e di soddisfazione personale.

AZIONE

Ogni sessione libera un grandissimo potenziale. Ne potrai sentire gli effetti durante la sessione, immediatamente dopo o nei giorni e nelle settimane successive. 

E alla fine di ogni sessione stabiliremo un piano d’azione, ossia un’azione molto concreta da compiere, in linea con il lavoro fatto insieme e con i tuoi obiettivi, al fine di portare nella realtà tridimensionale ciò che hai trasformato a livello profondo. 

Il piano d’azione è un tuo alleato e ha importanti finalità:

  • nello stabilirlo e nel farlo, la tua mente subconscia e la tua mente conscia collaboreranno al meglio per andare verso ciò che desideri;
  • avrai un riscontro tangibile rispetto a ciò che hai mosso dentro di te in sessione e capirai qual è il passo successivo o su cosa hai bisogno di soffermarti maggiormente;
  • riuscire a fare qualcosa che prima sembrava complessa o impossibile, ti restituirà un grande potere personale.

REVISIONE

Alla fine di ogni incontro ti invierò un file che contiene il riepilogo dei temi trattati in sessione, delle credenze integrate e del piano d’azione stabilito.

Una volta fatto il piano d’azione, sarai tu a completare il file inserendo le tue note personali rispetto a ciò che è cambiato e che necessita di ulteriore miglioramento.

Ti sarà più chiaro a che punto sei rispetto all’obiettivo desiderato e la sessione successiva sarà un ulteriore step evolutivo. 

Durante l’ultima sessione valuteremo i punti salienti del percorso fatto e metteremo a punto le modifiche definitive, che porterai concretamente nella tua professione.

 

SCEGLI IL PRECORSO PIÙ ADATTO ALLE TUE ESIGENZE

SESSIONE SINGOLA: 1 sessione individuale da 60/90 minuti

Indicata se:

  • sei soddisfatta dei tuoi risultati professionali ma hai una tematica o un trauma che ti blocca nell’espanderti ulteriormente;
  • se dopo la fine di un percorso fatto insieme, a distanza di tempo emerge un’altra tematica su cui lavorare.

Sessione da 60 minuti: 150€

Sessione da 90 minuti: 200€

 

PERCORSI

Indicati se:

  • stai avviando la tua attività come Professionista del Benessere e riscontri difficoltà, blocchi o attriti;
  • la tua attività è avviata, ma stai attraversando una crisi, non ti senti realizzata come vorresti o senti che qualcosa ostacola il tuo successo;
  • la tua attività è avviata, sei soddisfatta, e vorresti fare un ulteriore passaggio evolutivo.

PERCORSO da 3 SESSIONI: 425 €

PERCORSO da 5 SESSIONI: 695€

PERCORSO da 7 SESSIONI: 970€

La durata di ogni sessione è di 60 minuti.

 

TEMPISTICHE

Se scegli un pacchetto composto da più sessioni, la durata del percorso sarà scandita dalle tue personali esigenze, sia organizzative che interiori. 

Questo perché il lavoro che faremo insieme andrà a toccare le parti più profonde di te e il tuo sistema mente-corpo avrà bisogno dei suoi tempi (diversi per ognuno) per integrare i cambiamenti e attuarli nella professione.

Invece di proporti una tempistica preconfezionata, preferisco attenermi alla tua saggezza interiore, in modo da stabilire insieme e di volta in volta, in base al tuo sentito e al percorso fatto, quando è il momento per la sessione successiva.

Questa modalità non vuole lasciarti in balia delle tue decisioni (sarò a disposizione), ma promuovere l’importanza del tuo ascolto e dei tuoi processi interiori: anche questo è parte della tua evoluzione.

 

LUOGO

Le sessioni si svolgeranno in videochiamata (se preferisci al telefono), quindi potrai scegliere il luogo migliore per te. L’importante è che tu abbia una buona connessione internet e che possa rimanere indisturbata per tutta la durata dell’incontro.

 

Per avere ulteriori informazioni o iniziare un percorso insieme, contattami su corsi@ieyes.org, oppure al numero +39 3483458119.

QUALCOSA SU DI ME

Fin da bambina, quando mi si chiedeva cosa avrei voluto fare da grande, rispondevo senza indugi “la psicologa”, intendendo la volontà di supportare gli altri nel cammino della vita. 

Questo desiderio viscerale non mi ha mai abbandonata, né ho mai avuto ripensamenti o il pensiero di dedicarmi ad altro: mi sono sempre sentita qui, su questa terra, per svolgere una professione d’aiuto.

E infatti mi sono laureata in psicologia, per poi iniziare la pratica presso una comunità di recupero che accoglie tossicodipendenti e alcolisti a cui viene associata una diagnosi psichiatrica.

È stata una gavetta dura e preziosa, che mi ha condotta alla necessità di espandere le mie conoscenze nell’ambito della relazione mente-corpo e di avere più strumenti da offrire per sostenere l’altro.

Mi sono licenziata, forte del mio desiderio evolutivo e scevra di un piano concreto rispetto al futuro: è stata una di quelle occasioni nella vita in cui ho seguito completamente il mio cuore ed il mio sentire interiore perché in qualche modo “sapevo” che mi avrebbe condotta sulla strada giusta, pur non vedendola ancora con chiarezza.

Ho partecipato a molti corsi e conosciuto altrettante metodologie, tutte valide, tutte al servizio dell’altro. 

E sono stata conquistata e attraversata da PSYCH® in ogni parte della mia mente e della mia anima. 

PSYCH® è stato un invito che mi ha fatto la vita ad entrare ed esplorare la mia interiorità, per riconoscerne la bellezza, trasformare ciò che mi impediva di fiorire e manifestare me stessa nel mondo. 

È uno strumento che da subito ho sentito essere potente e sacro, e mi ha permesso di intraprendere un lavoro su me stessa intenso, concreto e costante, che mi ha portata a scardinare convinzioni sabotanti, a trasformare traumi del passato rimasti latenti, a scegliere la vita che volevo vivere e andarmela a prendere.

Soprattutto, mi ha aiutata a capire la fondamentale importanza del lavoro su se stessi, se si vuole aiutare gli altri.

È questo il viaggio nel quale mi piacerebbe accompagnarti.

Grata ed entusiasta ho avviato la mia attività in proprio offrendo sessioni di PSYCH-K® come Facilitatrice. Quasi parallelamente ho iniziato ad occuparmi dell’organizzazione dei corsi di PSYCH-K® tenuti da Duccio Locati (Istruttore Certificato) e ad assisterlo durante i corsi stessi. 

Da oltre 13 anni offro sessioni di PSYCH-K® (da qualche anno quasi unicamente a distanza) e assisto i Facilitatori (chi partecipa ai nostri corsi) durante i corsi e dopo, quando si misurano con la delicata dimensione dell’interazione professionale con l’altro.

Questa è la mia missione ed è ciò che amo fare. 

Sono profondamente grata alla vita e a tutte le persone che ho incontrato e incontro, che mi permettono di esaudire il mio sogno di bambina. 

E ricevo dalla vita sempre molto più di quanto offro.

Ad un certo punto del mio percorso ho sentito il richiamo a condividere anche oltre il mondo PSYCH-K® tutta l’esperienza di questi anni, tutto ciò che lo scambio con altri Professionisti del Benessere mi ha insegnato, e da cui sono stata ispirata per evolvere nel mio cammino. 

Da qui nasce il mio servizio: dal desiderio di condivisione ed espansione, sostenuto dalla convinzione che il cambiamento del singolo contribuisce al benessere della collettività, e con il proposito che evolvendo come persone e Professionisti possiamo contribuire concretamente ad un mondo più sano e prospero.

Se oggi sono entusiasta di offrire questo servizio è perché io, per prima, ho compreso che farsi supportare è di fondamentale importanza in certi momenti del cammino professionale di ognuno.

Se posso proporlo è perché mi sono concessa il lusso di sbagliare e impegnata ad imparare e crescere. 

Se posso proporlo conoscendone il valore è grazie alle centinaia di persone che si sono affidate a me per le sessioni individuali, e a quelle che si sono messe in gioco per ottenere il meglio dai corsi di PSYCH-K®.

A Loro va tutta la mia infinita Gratitudine.

Per avere ulteriori informazioni o iniziare un percorso insieme, contattami su corsi@ieyes.org,
oppure al numero +39 3483458119.

THE ULTIMATE STATE OF BEING
HEART, MIND, BALANCE
CUSTOMER CARE
Dott.ssa Silvia Pautasso
FOLLOW US

  

iEyes © 2020 | P.IVA 322630027 | PRIVACY & COOKIE POLICY | CREDITS